Causa doppio regalo, vendesi consigli di sensibilizzazione

Pubblicato: 28 settembre 2010 in blogosfera, Cortometraggi, Pubblicità, video
Tag:, , ,

Quando parlando del cortometraggio Disabili ho scritto della mia insofferenza verso la tematica “sociale a tutti i costi”, mi riferivo (nei casi estremi) a cosette come questa:

E vi prego – vi prego! – non venitemi a parlare di buone intenzioni.

Visto su Davebog.

Potrebbe anche  interessarti:

Consigli per sceneggiatori di cortometraggi inesperti

Annunci
commenti
  1. Peter Ban ha detto:

    Lei inizia ad attraversare al minuto 1:00, viene investita al minuto 1:36. Il messaggio è chiaro: le strisce pedonali non sono passerelle di moda.

  2. diego ha detto:

    appoggio in pieno lo sfogo 😉

  3. orribile sotto tantissimi punti di vista. a cominciare dalle intenzioni che per quanto buone non sono per nulla raggiunte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...